È la tipologia di fondazione più tradizionale e conosciuta sul mercato.
Si sostanzia nel realizzare un 1° dado su cui viene scaricato e distribuito il carico al piede del pilastro.
Un secondo dado, detto comunemente “bicchiere”, ha lo scopo di ricevere il pilastro che viene bloccato alla fondazione con getto di riempimento (inghisaggio).
Questo sistema è ideale nel caso di fabbricati isolati o, nel caso di adiacenza ad immobili esistenti, dove il posizionamento dei nuovi pilastri non crei problemi di spazio al lay – out aziendale.

La soluzione migliore per ogni tuo progetto. contattaci