Le zone opache o non soggette alla presenza di lucernari (a shed e/o zenitali), completano la casistica della copertura con travi alari.
Le zone non soggette ad illuminazione prevedono la presenza di un pannello sandwich in poliuretano o in lana minerale: a seconda dei prodotti utilizzati per l’isolamento, i pannelli sandwich possono avere una classe di reazione al fuoco che varia da “B2 s1 d0” ad una classe “A2 s1 d0”.
Queste caratteristiche garantiscono alla copertura di soddisfare le richieste dei VV.FF. per l’installazione di impianti fotovoltaici (vedi referenza Scie).
La copertura soddisfa tutte le necessità di pedonabilità senza la presenza di linea vita, a favore delle future operazioni di manutenzione agli impianti che la Committenza dovrà svolgere durante la vita utile del fabbricato.

La soluzione migliore per ogni tuo progetto. contattaci