Nella realizzazione dei fabbricati industriali e/o logistici, è possibile incorrere nelle prescrizioni dei VV.FF. (Vigili del Fuoco) ed avere la necessità di inserire sulla copertura degli Evacuatori di Fumo e Calore (EFC).
Gli EFC possono essere realizzati sia in presenza di lucernari a shed, sia nel caso di lucernari zenitali (vedasi referenza Abafoods).
Nella sostanza differiscono da un lucernario apribile in quanto, in luogo della motorizzazione elettrica, viene posizionata una bomboletta di gas che, in caso di calore, esplode aprendo l’infisso e procedendo con l’evacuazione del fumo dall’interno del fabbricato.
Come tutti i sistemi di prevenzione antincendio devono essere verificati nel corso della vita utile del fabbricato e, nel caso, essere sostituiti.
Prima della consegna del nuovo immobile, si esegue un test di collaudo su un campione di SMOKE OUT, come imposto dalla normativa, e viene quindi rilasciata alla Committenza la documentazione di idoneità iniziale.
La presenza degli EFC in copertura è regolata nell’ambito della sicurezza in maniera analoga a quanto previsto e descritto nei casi di lucernari a shed e/o zenitali.

La soluzione migliore per ogni tuo progetto. contattaci